• ​Blefaroplastica

    ​Blefaroplastica

    Correzione delle palpebre inferiori e superiori in day surgery

    Avvalendosi dell’esperienza del Dr. Barbaro Marco nel campo della chirurgia estetica e ricostruttiva, è possibile sottoporsi in tutta serenità a un intervento di blefaroplastica a Messina, Catania e Reggio Calabria. Questo tipo di operazione mira ad eliminare l’eccesso di tessuto cutaneo nella zona della palpebra superiore e inferiore, interessando una delle due zone oppure entrambe. Contestualmente è possibile procedere anche all’asportazione dei cuscinetti di grasso presenti nel contorno superiore o inferiore dell’occhio. Adottando gli opportuni accorgimenti, più in particolare avendo cura di estendere l’incisione verso l’esterno delle palpebre, si ottiene inoltre la parziale correzione delle cosiddette zampe di gallina, ovvero delle antiestetiche rughe periorbitarie.
    Chi sceglie di sottoporsi a un’operazione di blefaroplastica può combinare diverse finalità ottenendo un effetto di visibile ringiovanimento del viso attraverso una proceduta rapida. Poco invasiva e caratterizzata da un agevole decorso post operatorio, l’operazione viene eseguita in regime di day surgery e richiede un tempo compreso tra i 45 e i 120 minuti. Il tempo varia in base alla modalità di intervento, con la possibilità di effettuare in un’unica seduta il trattamento combinato delle palpebre inferiori e superiori o esclusivamente uno dei due interventi. Normalmente, la ripresa delle attività quotidiane da parte del paziente, fatte salve le necessarie precauzioni, è possibile già dopo 48 ore dalla fine dell’intervento.
    Grazie alla blefaroplastica è possibile ringiovanire lo sguardo e migliorare il campo visivo, contrastando l’azione del tempo sulla zona occhi, massicciamente esposta agli agenti esterni. L’azione dei fattori aggressivi si traduce in un appesantimento della zona palpebrale, generando un eccesso cutaneo nella zona superiore e colpendo la palpebra inferiore con rughe e gonfiore. La blefaroplastica contrasta in maniera efficace questo insieme di fattori rendendo lo sguardo più disteso, giovane e luminoso e attenuando l’aspetto di stanchezza.

  • Esiti cicatrizionali

    Specializzato nel trattamento per l'eliminazione di esiti cicatriziali, mediante utilizzo di laser.

  • Mentoplastica

    Lo scopo della mentoplastica è aumentare, o ridurre (anche se più raro), la sporgenza e il volume del mento, per ottenere un profilo del volto più armonioso. Un mento sproporzionato, in eccesso o in difetto, rispetto agli altri parametri del volto conferisce un’immagine distorta, innaturale.
    Nell’immaginario collettivo, la persona rozza ha sempre un mento importante, così come la persona senza carattere è rappresentata con il mento sfuggente. La correzione di questi difetti dona armonia al volto e riporta una nuova sicurezza nella propria percezione di sé.
    La mentoplastica, intervento poco invasivo e scevro di importanti dolori post operatori, è dunque un intervento rapido, dal punto di vista della tecnica e dell’invasività chirurgica, ma eccellente per quanto riguarda il raggiungimento di un’armonia estetica del volto.
    La mentoplastica ha una durata tra i 60 ed i 90 minuti Day Surgery, vi è generalmente la ripresa delle normali attività quotidiane fin dalle 48 ore successive, eccetto piccole precauzioni.
    Può essere combinata con la rinoplastica in un unico intervento, e rientra nel generale concetto di profiloplastica, alla ricerca della migliore armonia dei profili del volto.

  • ​Otoplastica

    L’otoplastica corregge, in modo molto soddisfacente e privo di cicatrici visibili, gli inestetismi dei padiglioni auricolari, in particolare le orecchie prominenti, al fine di ripristinare una più corretta e piacevole morfologia del padiglione auricolare.
    A seconda delle necessità, può essere opportuno intervenire su entrambe le orecchie oppure su una sola, e la tecnica chirurgica può differire sui due lati.L’intervento di otoplastica è ormai realizzato in forma mini-invasiva attraverso un’incisione retro auricolare, che permette di agire sulle cartilagini al fine di modellarle nel modo più naturale ed efficace possibile.
    L’intervento poco invasivo e scevro di importanti dolori post operatori è spesso consigliato anche ai bambini, a partire dall’età scolare, epoca in cui i padiglioni auricolari hanno assunto una loro forma stabile.
    L’otoplastica ha una durata tra 60 e 90 minuti, in Day Surgery, vi è generalmente la ripresa delle normali attività quotidiane fin dalle 48 ore successive, eccetto piccole precauzioni.

Richiedi il tuo appuntamento!